venerdì, 19 Ott 2018
Quattro Zampe
educare-alla-relazione
Attualità

Educare alla relazione

Sempre più si sente parlare di educazione del cane. A tale proposito fondamentale è differenziarsi dal tradizionale metodo addestrativo che non tiene conto dell’educazione sociale del cane. Quest’ultima invece rappresenta oggi l’esigenza più sentita da parte dei proprietari che non sono più interessati a quelle prestazioni tradizionali come la guardia o la difesa, ma chiedono di poter convivere con il proprio cane in una condizione di piena serenità relazionale e di buona integrazione nell’ambito pubblico dove si trova.

Le persone vogliono potersi sentire sicure quando portano il cane al parco, quando passeggiano nelle strade affollate di una città, entrando in un bar o in un ristorante,sui mezzi pubblici come in albergo. Per vivere la propria relazione con il cane a 360 gradi è necessario preoccuparsi di educare il cane alla relazione sociale, per far sì che si sappia interagire nel contesto cittadino e sappia inserirsi in tutte le  situazioni di interazione sociale. Il cane ha tutti i requisiti per poter vivere accanto all’uomo nelle situazioni più differenti e tuttavia questa cittadinanza va costruita attraverso un apprendistato educativo appositamente studiato.

Sempre di più c’è bisogno di una figura professionale che va al di là del cosiddetto metodo gentile perché ha un approccio evolutivo e non addestrativo ed è in grado di dare una consulenza addestrativa.

La nuova figura professionale dell’educatore cinofilo è prima di tutto un consulente di relazione, in grado di aiutare la persona a migliorare il proprio rapporto  e favorire uno sviluppo ottimale del cane.

I servizi di educazione cinofila  comprendono un gran numero di attività che possono essere così sintetizzate:

1) attività di socializzazione;

2) attività di preparazione psicomotoria;

3) attività ludiche:

4) attività di relazione;

5) attività di potenziamento cognitivo.

Oggi c’è un grande bisogno di questi professionisti, per cui se hai piacere di lavorare con gli animali la formazione per diventare educatore cinofilo può essere non solo il modo per trasformare il sogno in realtà ma anche per costruire il tuo futuro lavorativo.

SIUA ha in programma un corso altamente professionalizzante per Educatori Cinofili in partenza a Settembre, dal 14 a Milano, dal 21 a Bari e Napoli, dal 28 a Torino e Bologna. Il corso prepara esperti sulla relazione uomo-cani, in grado di portare le proprie competenze oltre le consulenze al privato, come attività nei canili, rifugi e allevamenti. Non è necessaria una preparazione di base o titoli specifici per l’iscrizione.

Per informazioni:

  • consulta il sito: www.siua.it
  • chiama la segreteria didattica allo 051 817421 o 340 2513890
  • scrivi a: info@siua.it

La redazione Siua

Altre letture consigliate

Affidato il primo

Nuovi sapori, gusti tradizionali: molti mangimi per i nostri pet

Redazione QZlife

SANZIONI PIU’ ASPRE

Leave a Comment

* Inviando il commento, dichiari di aver preso visione della nostra informativa sulla privacy