fbpx
giovedì, 18 Lug 2019
Quattro Zampe
Gatto nel cofano
Attualità Curiosità

Gatto nel cofano, salvato e adottato

Quante volte abbiamo visto su Facebook la foto di un gatto nel cofano oppure adagiato sopra un copertone di un’auto in sosta? Ebbene, quelle foto servono per mettere in guardia gli utenti dall’avviare la macchina senza prima fare attenzione. In inverno, soprattutto, gatti e gattini randagi in strada tedono a cercare un riparo contro il clima all’interno dei vani e degli spazi delle auto, soprattutto quelle parcheggiate da poco e, quindi, ancora calde.

Un passante adotta il gatto nel cofano

A Napoli, un gattino di pochissimi mesi di vita, ha rischiato grosso. Si era rifugiato sotto il cofano di un’auto in sosta, rimanendone intrappolato. L’auto, una Punto, era parcheggiata in corso Umberto I, nei pressi della casa di questa. Una ragazza di passaggio, avendo notato i miagolii che provenivano dall’interno del veicolo, ha chiamato il 113. A quel punto, una pattuglia dell’Ufficio Prevenzione Generale è stata inviata sul posto. Constatata la presenza del gatto nel cofano, è stato rintracciato il proprietario dell’auto, che ha aperto il cofano del veicolo, liberando l’animale.

C’era una piccola folla di passanti ad assistere a quanto stava accadendo. Il buon cuore di uno di questi ha fatto sì che adottasse immediatamente il gatto appena liberato.

A te è mai successo?

Ti è mai capitato qualcosa di simile? Hai mai avuto un piccolo ospite in auto? Raccontaci la tua esperienza, facci sapere cosa ne pensi con un commento, oppure parlacene sulla nostra pagina di Facebook.

 

 

Foto da Shutterstock.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Altre letture consigliate

Aiuto, si trasloca! Tutti i consigli per affrontare un trasloco con il gatto

Ewa Princi

Gatto lanciato dal quarto piano per un raptus di rabbia

Redazione Quattro Zampe

Il gatto volpe che vien da lontano

Redazione Quattro Zampe

Famiglie moderne: la gatta Pusha e i suoi scoiattoli

Silvia Quaranta

Bologna, mezzo milione di euro in eredità ai gatti

Alessandro Macciò

Meow Meow Cruise, la crociera per gli amanti dei gatti

Alessandro Macciò