fbpx
sabato, 25 Mag 2019
Quattro Zampe
Normative

Esenzione dalla Tari per chi adotta un cane dal canile

Niente Tari per chi adotta un cane tra i 25 cani custoditi nel canile di Vietri di Potenza. C’è anche questa misura tra le proposte avanzate dal Comune in provincia di Potenza per ridurre il peso della tassa sui rifiuti. Esentare dal pagamento della Tari chi adotta un cane dal canile è un modo per coniugare risparmio fiscale e contrasto all’abbandono degli animali. Inoltre, il Comune potrà eliminare o almeno ridurre i costi relativi alla custodia dei cani in canile.

Insomma, adottare un cane dal canile è un bel gesto che diventa anche conveniente. Sia per le tasche dei contribuenti che per le casse del Comune.

L’esenzione dalla Tari dura finché il cane resta in vita

La misura che esenta dalla Tari chi adotta un cane dal canile è la prima novità sulla tassa dei rifiuti annunciata da Christian Giordano, sindaco di Vietri di Potenza. La giunta comunale infatti sta studiando alcuni provvedimenti che agevoleranno i cittadini, e ha deciso di partire dalle adozioni in canile. Il progetto rientrerà in un programma più ampio sulla lotta al randagismo. L’esenzione dalla Tari dura finché il cane resta in vita, applicando il microchip e dimostrando la corretta custodia dell’animale.

Un risparmio di 800 euro all’anno per ogni cane adottato

Stando alle stime del sindaco, custodire un cane in canile costa 2,20 euro al giorno e 800 euro all’anno, cioè 20 mila euro all’anno per 25 cani. Incentivando i cittadini ad adottare un cane dal canile per risparmiare sulla Tari, il Comune spera di ridurre drasticamente questa somma. Giordano ha già annunciato che il nuovo regolamento partirà dal primo aprile e che il Comune assegnerà i cani rispettando l’ordine delle domande.

Se il progetto funzionerà, Vietri di Potenza ridurrà la Tari, le spese del Comune e gli ospiti del canile in un colpo solo. Tutti felici dunque, a partire dai cani che troveranno una famiglia.

Approfondimenti: 

Se vuoi scoprire le misure di altri Comuni, leggi anche Cani e gatti dei sindaci, le ordinanze comunali sugli animali

Se vuoi sapere chi è più propenso ad adottare un cane, leggi anche Lo desidera e lo sceglie: è la donna la vera pet lover

Altre letture consigliate

Can che abbaia non morde: la storia di Jako

Avv. Francesca Zambonin

Cani guida per non vedenti, la detrazione sale a mille euro

Alessandro Macciò

Pignoramento di animali addio

Claudia Taccani

Dove puoi entrare con il tuo cane? Divieto di ingresso ed esempi di accoglienza pet friendly.

Claudia Ferronato

Torna a casa, Mirò!

Claudia Ferronato

Quando scappa la pipì: dove fare i bisognini?

Claudia Ferronato