fbpx
martedì, 15 Ott 2019
Quattro Zampe
sheepdog
Attualità Cani

Sheepdog: conoscerlo per amarlo

Mattia Monacchini è nato nel 1984, a Cortona e pratica lo sheepdog dal 2005. Cresciuto in mezzo ai cani, ai cavalli di suo padre e agli animali in genere, ha sempre avuto una grande passione per i cani da pastore.

Il suo primo Pastore Scozzese glielo regalò suo padre per il suo settimo compleanno, nel ’91.

Con lei ho passato tredici fantastici anni, era un gran cane”, ricorda Mattia, “un anno dopo che mi ha lasciato, ho preso il mio primo Border Collie, era il 2005”.

Mattia inizia a praticare agility e a lavorare col bestiame più o meno nello stesso periodo, verso settembre 2005, imparando a conoscere bene i cani grazie a Martino Martinelli, da una parte, e a Lyuba Musso, da un’altra.

sheepdogIl primo, rispettivamente, per obbedienza, agility, utilità e difesa; la seconda per lo sheepdog.

Ma entrambi fondamentali per capire, conoscere e interpretare i comportamenti dei cani.

Prima di farci raccontare da Mattia il suo percorso formativo e come è diventato istruttore di sheepdog (in Italia ce ne sono ancora pochi, ma la disciplina è in forte crescita), è bene precisare, soprattutto per chi volesse testare l’istinto del proprio cane da pastore, che attualmente è addestratore e allevatore di Border Collie nelle due sedi del suo Cortona Sheepdog Training Center, una a Cortona (AR) e una a Roma, al centro cinofilo Ssd Dogs and the City.

Inoltre, Mattia tiene saltuariamente stage, corsi e giornate di avvicinamento allo sheepdog in altre strutture cinofile o aziende agricole.

Le lezioni sono aperte a tutte le razze di cani da pastore.

Mattia, come sei diventato istruttore di sheepdog? È stato difficile?

Dopo il mio quarto Border col quale lavoravo, ho iniziato anche a insegnare ciò che avevo appreso e stavo imparando. Per me fondamentale, oltre ad essere il mio lavoro, è sempre stata, e sempre rimarrà una grande passione.

Che tipi di cani sono più indicati per lo sheepdog? Vanno bene anche i meticci?

“Sheepdog” significa letteralmente “cane da pecora”, da sempre i migliori e unici quattro zampe in grado di ricercare, radunare e riportare a valle le migliaia e migliaia di pecore allevate allo stato brado nelle colline gallesi e scozzesi sono i Working Sheepdogs, ovvero i Border Collie.

I primi Sheepdog Trials internazionali si sono svolti a inizio ‘900 nel Regno Unito, patria di questi intelligenti, instancabili e ineguagliabili cani.

Poi ci sono molte altre razze di cani da gregge o incroci, ma il loro modo di lavorare le pecore, benché utile in certe zone del pianeta e con certi tipi di bestiame, è profondamente diverso dal tipo di lavoro che svolgono i Working Sheepdogs (Border Collie).

Quanto ci vuole per insegnare a un cane lo sheepdog? Un Border Collie lo ha nel sangue: forse dipende anche dalla razza?

Per portare un cane a livello internazionale ci vogliano almeno due o tre anni di addestramento. Ma i cani arrivano al top intorno ai cinque, sei, sette anni di età, continuando a gareggiare negli Sheepdog Trials o a svolgere mansioni di fattoria anche fino ai dodici o tredici anni, ad ottimo livello.

sheepdog

Che benefici porta al cane e al rapporto uomo- animale questa disciplina?

Sicuramente lo sheepdog, inteso come disciplina cinofilo-sportiva per cani da compagnia o sport, porta grandi benefici al rapporto del binomio uomo-cane, autostima reciproca in primis.

Un consiglio a chi vuole avvicinarsi a questo sport?

La prima volta che vidi un Border guidare pecore dal vivo e non in televisione fu a Crespina (PI) dove un certo Gianluca e il suo fedele Mirk mi lasciarono a bocca aperta, senza parole e fiato: fu lì che iniziai.

Un consiglio? Venite a vedere di cosa si tratta e se il lavoro di questi cani vi conquista il cuore. Prendetevi un buon cucciolo di Border Collie di linee di sangue da lavoro Isds (International Sheepdog Society), in Italia siamo in pochissimi ad allevarli e selezionarli in assoluta purezza, come fanno nel Regno Unito.

 

 

 

di Maria Paola Gianni
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Altre letture consigliate

Spagna: costringono due gattini a fumare e mettono il video sul web

Redazione Quattro Zampe

Investe di proposito il cane della vicina perché abbaia troppo

Redazione Quattro Zampe

Cane cosparso di acido muore agonizzante sotto gli occhi dei padroni disperati

Redazione Quattro Zampe

97 cani salvati dall’Uragano Dorian

Redazione Quattro Zampe

L’Australia vuole sterminare 2 milioni di gatti

Maria Paola Gianni

La palazzina crolla, ma il cane eroe abbaia e salva tutti

Alessandro Macciò