fbpx
venerdì, 26 Apr 2019
Quattro Zampe
pet e bimbi
Cani Curiosità Gatti

I 5 benefici che gli animali domestici hanno sui bambini

Qual’é il vantaggio di far crescere i propri figli con gli animali domestici?

Diverse ricerche dimostrano che gli effetti ottenuti in famiglie con quattro zampe a carico, siano assolutamente benefici. La Western Australia University, l’International Journal of Environmental Research and Public Health e l’Università di Pretoria in Sudafrica hanno pubblicato numerosi studi in merito.

È infatti possibile individuare molteplici motivi per incentivare la convivenza con gli amici pelosi, soprattutto se in casa ci sono dei bambini! Di seguito annoveriamo i più rilevanti, secondo cui un bambino dovrebbe essere sempre abituato ad avere un animale domestico.piccoli e pet

1.Gli animali aiutano a combattere il sovrappeso

Tra i numerosi vantaggi elencabili, non si può non fare riferimento alla risoluzione del problema dell’obesità infantile. In media, un bambino che vive con un quattro zampe, ha maggiori possibilità di muoversi e praticare dunque l’attività fisica tanto raccomandata dal pediatra.

2.Diminuiscono il rischio di allergie

Crescere con un cane significa ridurre del 50 percento circa, le probabilità di sviluppare particolari allergie. I bambini che nel primo anno di vita abbiano avuto la possibilità di vivere con un peloso, sono molto meno esposti degli altri a intolleranze alimentari e sfoghi di vario tipo.

3.Favoriscono la socializzazione

Prendersi costantemente cura di qualcun altro consente di distogliere l’attenzione dai videogiochi e da se stesso. Fido e Micio accrescono la socialità degli esseri umani, stimolando in ogni momento la spontaneità e la disinvoltura  di adulti e piccini.

4.Abbattono le differenze sociali e culturali

Un bambino che sin da piccolo abbia imparato a comunicare con il cane e a rispettarlo come identità distinta dal resto, ma comunque appartenente alla famiglia, da grande imparerà più facilmente a capire e accogliere “l’altro”.

5.Riducono lo stress

Stress e difficoltà in genere sono alleviati dalla presenza di un cucciolo da coccolare. È scientificamente dimostrato che accarezzare un gatto o un cane, abbassa la pressione sanguigna, migliora l’umore e contribuisce a ridurre le tensioni in famiglia. Un bambino ne trarrà certamente beneficio.

Altre letture consigliate

CORRI DOG, la camminata solidale riparte da Bergamo

Alessandro Macciò

Dai cani malati una speranza per la cura dei tumori

Alessandro Macciò

Genova, contributo di 250 euro a chi adotta dal canile

Alessandro Macciò