fbpx
martedì, 10 Dic 2019
Quattro Zampe
Razze Canine

Volpino Italiano

Ha origini in comune con il Volpino di Pomerania (Spitz Nano) che risalgono a tempi veramente remoti. Infatti, sono stati rinvenuti resti di volpini simili nei villaggi di palafitte e fu compagno di popoli antichissimi come i Celti, i Romani e i Vichinghi.

Il Volpino Italiano un tempo era molto apprezzato in Italia, soprattutto nelle regioni della Toscana e del Lazio, dove faceva parte sia delle nobili famiglie, che di quelle meno abbienti.

Era il beniamino delle nobildonne romane e fiorentine, infatti, veniva chiamato anche “Volpino del Quirinale” o “Volpino Fiorentino”.

Per secoli questa razza fu una presenza costante nelle famiglie e nel 1913 venne redatto il primo standard di razza. Dagli anni Cinquanta, però, iniziò a conoscere un declino, talmente intenso da causarne quasi l’estinzione. Alcuni brillanti appassionati allevatori lo salvarono, ma il Volpino Italiano non ha più riavuto il successo che aveva un tempo, infatti, le iscrizioni nel 2016 si aggiravano sulle 150. La varietà rossa rischiò per molto più tempo di estinguersi, anche oggigiorno è molto meno diffusa rispetto a quella bianca. La scarsa diffusione interessa solo l’Italia, poiché negli altri paesi europei è molto apprezzato.

Dalla sua il Volpino Italiano ha un carattere frizzante e giocoso, adattissimo a svolgere sport e attività con il proprietario, oltre che una certa vivacità e una fine intelligenza, si creerà una fantastica affinità con il padrone e imparerà i comandi di base al volo.

Il suo coraggio è proverbiale, così come la caparbietà, di qualsiasi natura o grandezza sarà “l’avversario” che si troverà davanti, lui non esiterà ad avvertire il suo padrone dell’imminente pericolo per la sua famiglia e la sua proprietà latrando a pieni polmoni. Difficile togliergli l’abitudine di abbaiare come cane sentinella, è insita nella sua storia. Per questo motivo non è il cane più adatto a vivere in condominio. Non ha paura di agire, è importante che il padrone tenti di contenere alcuni atteggiamenti troppo sopra le righe.

È un cane, dunque, molto sveglio, astuto e indipendente anche se adora i componenti della sua famiglia, con i quali ama condividere sia i momenti di gioco che quelli di riposo. Nonostante il mantello così eccentrico e vaporoso, il Volpino non necessita di particolari cure, bastano una o al massimo due spazzolate a settimana per mantenere il pelo in ordine. Inoltre, è un cane molto longevo, non sono pochi i soggetti che sono arrivati alla veneranda età di 17 anni e l’unica patologia ricorrente in questa razza è la lussazione primaria del cristallino che purtroppo porta alla cecità, ma fortunatamente esiste un test per accertarsi della presenza del gene responsabile dello sviluppo di questa malattia.

Scheda Tecnica Razza Volpino Italiano

  • Razza: Volpino
  • Origine: Italia
  • Impiego: Cane da compagnia e da guardia
  • Taglia: I maschi misurano 27-30 centimetri al garrese, le femmine 25-28 centimetri
  • Colore: Completamente bianco latte (sono accettate sfumature tendenti al color biscotto sulle orecchie) o completamente rosso, di una tonalità tendente al color cervo intendo (sono accettate sfumature più chiare sulla coda e sulle coulotte)

Caratteristiche del Volpino

  • Orecchie: Triangolari, in posizione eretta rivolte in avanti, inserite alte e abbastanza vicine tra loro
  • Testa: A forma di piramide con stop ben definito
  • Tartufo: Nero, con narici ben aperte
  • Occhi: Di grandezza media, esprimono intelligenza e attenzione, di colore marrone scuro con rime palpebrali nere
  • Collo: Alquanto muscoloso con pelle aderente
  • Linea superiore dl corpo: Il garrese sporge leggermente e la linea prosegue dritta fino al rene dove scende leggermente
  • Coda È inserita alta e arrotolata sul dorso, è robusta alla base e si assottiglia verso l’estremità. Il pelo è fitto e abbondante
  • Mantello: È raccolto ed esprime solidità. È inscritto nel quadrato, la lunghezza del corpo deve essere uguale all’altezza al garrese
  • Zampe anteriori: Gli arti sono verticali e paralleli, i muscoli della spalla sono sviluppati, le ossa sono sottili ma forti, i piedi sono ovali con dita arcuate e ben chiuse
  • Zampe posteriori: I muscoli sono ben sviluppati e seguono una linea retta che va dalla punta della natica fino a terra, le ossa sono sottili ma forti e i piedi sono di forma ovale con dita arcuate

Aspetto generale del Volpino Italiano

Cane di piccola taglia mesomorfo, ossia armonico, ben proporzionato, la cui costruzione è inseribile in un quadrato. Ha un aspetto leggiadro, ma al contempo fiero nel portamento. È un cane agile e atletico dal fisico asciutto. È un ottimo atleta, la cui intelligenza comporta la possibilità di cimentarsi in qualche disciplina cinofila come agility, mobility, dog dance, fly ball, obedience, ecc.

Carattere del Volpino

Vivace, attento, affettuoso, fedele e intelligente. Talvolta caparbio e coraggioso, non ha paura di niente, pronto ad avvisare con la voce squillante l’incombenza di un eventuale pericolo per la sua famiglia e il suo territorio.

Cure per il Volpino

Il pelo vaporoso e lungo impone almeno un paio di spazzolate a settimana. Oltre a ciò è importante tenere pulita la zona occhi, così come le orecchie e i piedi, avendo cura di tenere controllata la crescita del pelo tra i cuscinetti.

Salute del Volpino

Molto longevo, il Volpino è un cane generalmente sano, ma può soffrire della lussazione primaria del cristallino, patologia che porta alla cecità.

Altre letture consigliate

Alaskan Malamute

Giada Rigolli

Labrador Retriever

Sofia Golden

Tornjak

Simona Borgatto

Pastore Bergamasco

Sofia Golden

American Staffordshire Terrier

Giada Rigolli

Golden Retriever

Sofia Golden