fbpx
sabato, 17 Ago 2019
Quattro Zampe
animali-trasloco
Salute e benessere

Animali e trasloco: come rendere il cambiamento meno traumatico

Animali e trasloco è un binomio non sempre facile da gestire. Ma nella vita può capitare di dover lasciare la nostra vecchia casa. In molti casi, si ha la possibilità di trovare un’abitazione più grande e confortevole, magari con un grande terrazzo o un ridente giardino. Però, se per noi cambiare casa può essere una bella novità, può non esserlo per i nostri amici pelosi. Infatti, loro sono cresciuti nella precedente abitazione e hanno acquisito delle loro abitudini.

Quindi, il modo giusto per non traumatizzarli e far vivere l’imminente “cambiamento” come qualcosa di piacevole è quello di farli familiarizzare il prima possibile con il nuovo ambiente e lasciarli esplorare.

Ricordiamoci di portare i loro vecchi giochini e aggiungerne di nuovi (nastrini, palline, topolini e altro) oltre alle loro ciotole e cucce: tutto questo per creare un’associazione positiva nella loro mente.

Se, invece, ci dobbiamo muovere in automobile per brevi o lunghi tragitti con i nostri pet affinché sia un viaggio all’insegna del relax, è necessario avere delle accortezze come, ad esempio, tenerli a digiuno e far fare loro i bisogni prima di salire in auto. L’utilizzo del trasportino (o kennel) è doveroso per rendere più sicuro e meno stressante il viaggio. È importante ricordare di portare la ciotola dell’acqua e una piccola borraccia per farli dissetare durante le brevi soste. Inoltre, utilizzare la loro copertina preferita può favorirne il riposo. Nei periodi estivi, evitiamo di accendere il condizionatore e limitiamoci ad aprire un po’ i finestrini per far aerare l’abitacolo. Ad ogni buon modo, a prescindere da ogni cosa, dobbiamo guidare con la massima prudenza, senza l’uso del clacson (se non strettamente necessario) ed evitare di frenare bruscamente altrimenti traumatizzeremo i nostri amici a quattrozampe. Tocco finale: ascoltare un bel cd di musica classica o new age renderà ancor più piacevole il nostro/loro viaggio

[box style=”rounded” border=”full”]

Animali e trasloco

Le loro vecchie cucce, copertine o altro saranno necessarie a far capire loro che, anche se in un nuovo ambiente, parte delle loro abitudini rimarranno uguali a quelle passate e non hanno motivo di preoccuparsi.
Arricchiamo l’ambiente con giochini, mensole, scatoloni e altro.
■ Posizioniamo la cuccia del cane e la lettiera del gatto in zone tranquille e in penombra, per tutelare la loro privacy.
■ Prodotti a base di feromoni possono dare un forte aiuto per rendere più piacevole ed appagante la nuova casa.

Consigli per viaggi in auto

■ Evitiamo durante la guida di lasciare liberi nell’abitacolo i nostri pet perché molto pericoloso.
■ Almeno 15 minuti prima di partire possiamo spruzzare nell’abitacolo prodotti a base di feromoni per prevenire paure o stati di ansia.
■ Per eventuali attacchi di panico portiamo una miscela di fiori di Bach specifica per il caso.

[/box]

Di Costanza De Palma (Riproduzione vietata)

Altre letture consigliate

Leishmaniosi nel cane: conoscerla per evitarla

Redazione Quattro Zampe

Cuccioli, il benessere parte dal movimento. I consigli

Redazione Quattro Zampe

Cane chiuso in auto, cosa fare?

Giordana Liliana Monti

10 consigli per proteggere i nostri cani d’estate

Lucrezia Castello

Parassiti, ecco come proteggere il nostro cane da pulci, zecche e non solo

Redazione Quattro Zampe

Salute delle articolazioni nel cane: proteggiamolo dall’osteoartrite

Redazione Quattro Zampe