lunedì, 6 Apr 2020
Quattro Zampe
Fiori di Bach per i nostri amici
Cani Gatti Salute e benessere Salute e benessere

Fiori di Bach per aiutare i nostri amici pelosi

I Fiori di Bach vengono usati sempre di più per cercare di trovare un equilibrio emotivo e aiutare persone e animali in difficoltà. Proprio così, vengono usati anche per i nostri amici quadrupedi. Non sono pochi, infatti, i veterinari che si avvalgono dei Rimedi floreali codificati da Edward Bach e dai suoi successori.

Anche di questo abbiamo parlato nel numero di febbraio di Quattro Zampe.  Se non l’hai ancora letto, scarica l’App da questo collegamento. Al suo interno abbiamo parlato di come i Rimedi appropriati vengano selezionati durante una seduta, previa visita e rinvio dell’animale da parte del veterinario, che deve prima di tutto escludere cause fisiche dal problema riscontrato.

Fiori di Bach usati dai veterinari

Vengono tenuti in considerazione i bisogni e i comportamenti naturali della sua specie, le caratteristiche della razza, ciò che comunica con il linguaggio corporale e vocale.
Il colloquio deve essere minuzioso e deve avvenire con la persona responsabile dell’animale. Grazie a questa chiacchierata, il medico dovrà ottenere preziose informazioni riguardo esperienze e apprendimenti passati, così da poter creare un quadro esaustivo del suo paziente e dei problemi che sta vivendo.
È importante sapere che cosa, nella sua storia o nel suo ambiente, può avergli causato un disagio e come ha reagito. La somministrazione avviene dando all’animale un bocconcino imbevuto di quattro gocce del Rimedio; una quantità maggiore non ne accresce l’efficacia, è invece importante assumerlo con costanza quattro volte al giorno.
Terminato il primo flacone si procede a un ulteriore seduta in cui si valutano i cambiamenti avvenuti e si riformula il flacone successivo. La durata del percorso dipende da quanto è radicato il disordine emozionale, prima si interviene e meglio è.
Anche nel caso di traumi o incidenti si può sostenere l’animale in attesa dell’intervento del veterinario somministrandogli il Rescue Remedy, il Rimedio per le emergenze che lo mette nelle condizioni migliori per affrontare lo stress di quel momento.

Se l’argomento ci interessa, possiamo trovare altre informazioni alla pagina I Veri Fiori di Bach oppure Bach Centre.

Altre letture consigliate

Giochi in casa con il cane

Dr. Dog - Vieri C. Timosci

Parma, città della pet-cultura

Maria Paola Gianni

6 proposte di guinzagli, collari e pettorine

Redazione Quattro Zampe

L’otite del cane e del gatto

Valentina Maggio

Parassiti, proteggiamo il nostro cane

master master

È arrivato un cucciolo! I consigli per accoglierlo al meglio

master master