martedì, 7 Apr 2020
Quattro Zampe
Primo Piano Storie di cani

Poldo, cane maltrattato e percosso, diventa mascotte di QuattroZampeinFiera

Alla guardia eco-zoofila di Oipa Varese, Carlo Tomasini, competente anche per l’area di Como, arriva la segnalazione di un cane tenuto a catena da un signore di Limido Comasco, paese dove abito e dove mi chiedono di verificare. Lunedì 23 settembre riesco a entrare nell’abitazione e fuori, all’aperto, trovo Poldo tutto tremante, tenuto a catena, senza acqua, impaurito e molto magro. Per fortuna il signore non fa problemi a cederlo e ce lo dona. È comunque una storia fatta di solitudine e indigenza.

Grazia Ribaudo, presidente Leidaa Como e provincia

Ce lo racconta Grazia Ribaudo, presidente Leidaa Como e provincia, che ha preso in custodia il cagnolino.

Poldo è stato nominato mascotte di QuattroZampeinFiera, in rappresentanza di tutti gli animali sfortunati in cerca di un’adozione del cuore.

Non a caso partner di QuattroZampeinFiera è la Leidaa presieduta dall’on. Michela Vittoria Brambilla.

Poldo è rimasto a catena per 4 anni e probabilmente è stato vittima di percosse, ha 5 anni, nato il 6 giugno 2014, come risulta dal microchip. È un mix Terrier nero focato e Bassotto. L’abbiamo dovuto portare via da lì con tutta la catena, perché era impossibile togliergliela dal collo, tanto era stretta e saldata. Era molto spaventato e disorientato, debolissimo agli arti, cadeva più volte a terra.

Grazia Ribaudo della Leidaa Como e provincia

Poldo giovedì 26 settembre è stato visitato nella clinica veterinaria Ca’ Zampa di Brugherio, il cui direttore sanitario è Massimo Beccati. Ha ricevuto un check-up generale, con un controllo a cuore, denti, occhi, orecchie, articolazioni e con copertura vaccinale. Deve ancora essere sterilizzato.

Poldo si riprenderà; è molto magro, pesa 9 chili, mentre dovrebbe pesarne almeno 13, se non di più: dovrà seguire un’alimentazione ipercalorica. Ha lezioni alopeciche crostose sul collo per lo sfregamento da catena, altre lesioni da decubito su spalla, prominenze ossee del bacino e coda. L’arto anteriore sinistro è un po’ storto, da valutare, probabilmente a causa delle percosse. Nelle orecchie presenta vasculite, abbondante cerume, malassezia e acari. Nonostante quello che ha passato è un cane buono e curioso, e si lascia manipolare alla visita medica. Le cure sono iniziate, presto verificheremo i progressi.

Marta Paludo, medico veterinario

Indirizzario web:

  • Visita il sito web della Leidaa
  • Visita il sito web della clinica veterinaria Ca’ Zampa

Approfondimenti:

Poldo è diventato mascotte di QuattroZampeinFiera 2019. Se vuoi sapere di più su questo fantastico evento, leggi QuattroZampeInFiera torna a Milano

Altre letture consigliate

L’igiene della salute del cane e del gatto

Redazione Quattro Zampe

Viaggiare con loro? Sempre più facile

Redazione Quattro Zampe

Adozioni di cani che hanno bisogno di te

Redazione Quattro Zampe

Giochi in casa con il cane

Dr. Dog - Vieri C. Timosci

La pulizia di cani e gatti

Lucrezia Castello

Parma, città della pet-cultura

Maria Paola Gianni