mercoledì, 29 Gen 2020
Quattro Zampe
Comportamento

GATTINA IRRITABILE

Buongiorno e complimenti per il servizio. Vorrei chiedervi un consiglio. Circa un paio di mesi fa ho adottato una micia di tre anni dal gattile della mia città. Premetto che Tigro era in gattile da ben due anni, e che mal sopportava la convivenza coi suoi simili. La micia infatti era molto stressata: mangiava poco e perdeva molto pelo (in alcuni punti aveva la pelle scoperta). Mi hanno subito spiegato che Tigro aveva un atteggiamento un po’ aggressivo, ma che allo stesso tempo era alla continua ricerca del contatto umano. Viste le pessime condizioni in cui vedevo Tigro l’ho portata a casa. Ora è una bella micia rotondetta (golosona), anche se il pelo stenta un po’ a ricrescere (ho verificato che non si trattasse di un fungo). Tigro si struscia continuamente contro qualunque cosa: porte, spigoli, sportine, gambe…qualunque cosa si trovi sul suo cammino. Inoltre dorme sempre sulla nostra pancia, sta sul divano con noi e quando torniamo a casa dal lavoro si dimostra molto felice.
Sembrerebbe tutto ok, ma spesso la gatta graffia e morde, fa gli agguati alle caviglie e mal sopporta le coccole (anche quando è lei a venire a sedersi in braccio a noi), inoltre si fa continuamente le unghie sulle sedie. Mi rendo conto che Tigro era una gatta aggressiva fin dall’inizio, e che ha comunque fatto notevoli miglioramenti (a volte si fa prendere in braccio e fa le fusa….ma non più di una o due volte al giorno), e di certo non sottovaluto l’incredibile stress che ha sopportato per due anni in gattile. Mi chiedevo però se oltre a tanta pazienza e amore ci fosse qualche altro accorgimento da prendere per migliorare ulteriormente il carattere di Tigro.

Vi ringrazio anticipatamente

GIULIA BARONI

Cara Giulia,
la descrizione che mi hai fornito del tuo Tigro, mi fa dedurre che il tuo gatto non sa modulare i suoi comportamenti che risultano eccessivi. Questo può essere spiegato dal fatto che è stato levato troppo presto dalla madre e dai fratellini. Ti consiglio, quindi, di acquistare presso una farmacia veterinaria il Feliway diffusore, un prodotto a base di feromoni, privo di controindicazioni ed anallergico, da applicare alla presa elettrica della stanza maggiormente frequentata dal tuo gatto.

A presto

Altre letture consigliate

Perché il gatto è diffidente?

Ewa Princi

La verità sui cani aggressivi

Dr. Dog - Vieri C. Timosci

Il cane ha paura. Va coccolato o no?

Dr. Dog - Vieri C. Timosci

Educare un gatto è possibile?

Ewa Princi

Se il cane abbaia agli altri cani

Angelo Vaira

Le 7 abitudini di educatori vincenti

Dr. Dog - Vieri C. Timosci