sabato, 28 Mar 2020
Quattro Zampe
Comportamento

Gli animali perfetti per l’educazione dei più piccoli

La nostra amica Francesca fa l’educatrice e vorrebbe organizzare degli incontri per avvicinare i più piccoli al mondo degli animali: quali sono quelli adatti? Ce lo spiega la nostra esperta comportamentalista Costanza De Palma.

 

Buongiorno Costanza,
sono un’educatrice e lavoro presso una materna. Quest’anno mi è stato proposto di tenere un’attività per i bambini. Dato il mio interesse, ho scelto gli animali facendo un collegamento anche con le uscite agli orti. Quello che mi chiedevo era se ci sono persone esperte che potessero venire a scuola per un ciclo di incontri a spiegare ai bambini come confrontarsi con gli animali. A tal proposito desideravo strutturare degli incontri a tema in cui volta per volta si sceglieva un animale da portare fisicamente a scuola e da mostrare ai bambini.
Volevo sapere se conoscevate qualche sito utile alla mia ricerca.

Cordiali saluti

Francesca

Cara Francesca,
io mi occupo da anni di corsi nelle scuole dove con una associazione cinofila portiamo i cani lupo cecoslovacchi nelle scuole. Ma trattandosi di scuola materna è preferibile parlare di animali meno complessi tipo pesci rossi, criceti, pappagalli, tartarughe, conigli nani, cavie e così via.

Nel rispetto del benessere animale, visto che i bambini così piccoli possono essere particolarmente vivaci, puoi optare con l’uso di libri tattili e video interattivi in modo da non sforare il budget ed essere totalmente autonoma nel programma da seguire.

A presto

Costanza De Palma

foto di Andreas Krappweis/freeimages.com

Altre letture consigliate

Il sesto senso dei cani

Dr. Dog - Vieri C. Timosci

Perché il gatto è diffidente?

Ewa Princi

La verità sui cani aggressivi

Dr. Dog - Vieri C. Timosci

Il cane ha paura. Va coccolato o no?

Dr. Dog - Vieri C. Timosci

Educare un gatto è possibile?

Ewa Princi

Se il cane abbaia agli altri cani

Angelo Vaira