mercoledì, 26 Feb 2020
Quattro Zampe
Comportamento

IL RIFIUTO DEL GUINZAGLIO

La mia cocherina Milly di 6 mesi e mezzo rifiuta il guinzaglio (da sempre) o meglio, adotta questo strano comportamento: quando lo prendo in mano, lei si agita e mi salta addosso perché sa che la porto a spasso. Allora chiedo a Milly di sedersi, lo aggancio al collare e… comincia a mangiarlo a volerlo strappare e passeggiare diventa un incubo perché comincia a tirare come una pazza, quasi da rovinarsi la trachea. Lei è uno spirito libero. Infatti, quando sgancio il guinzaglio , è la più felice. Come posso modificare questo comportamento? Anche perché lei deve imparare che il guinzaglio serve per proteggersi dal pericolo. Grazie, Elena Maria Barra

Cara Elena, ti consiglio prima di tutto di utilizzare una pettorina con un guinzaglio ad anelli per avere una maggiore sicurezza durante la passeggiata. Impara ad utilizzare del cibo come distraente: o mangia le crocchette che le dai o mangia il guinzaglio! Inoltre, ti suggerisco la lettura del libro di Turid Rugaas "Aiuto, Il mio cane tira!", ordinabile su internet al sito www.haqihana.com.

A presto

Altre letture consigliate

Il sesto senso dei cani

Dr. Dog - Vieri C. Timosci

Perché il gatto è diffidente?

Ewa Princi

La verità sui cani aggressivi

Dr. Dog - Vieri C. Timosci

Il cane ha paura. Va coccolato o no?

Dr. Dog - Vieri C. Timosci

Educare un gatto è possibile?

Ewa Princi

Se il cane abbaia agli altri cani

Angelo Vaira