fbpx
sabato, 23 Mar 2019
Quattro Zampe
Comportamento

NON CE LA FACCIO PIU’

Gentilissima Dottoressa,
buonasera, scrivo perchè ho un "problema"…ho paura a dire che non riesco a gestire il mio cane a pieno. Premetto che il mio piccolo Sergy ha solo 7 mesi ed è vivacissimo. ’Mozzica’ non per fare male, salta addosso, sui tavoli…non distrugge nulla.
Le cose che mi fanno preoccupare sono le seguenti, per esempio, decide lui quando obbedire, o meglio, se ci sono cibo e altri cani o persone (distrazioni in generale) non mi fila proprio; si sovraeccita moltissimo nel giocare tanto che alcune volte ho dovuto lottare con lui che cercava di mordermi imbestialito cercando di portarlo via dal parco. Altra cosa che mi preoccupa e che cerca di continuo di montarsi gli altri cani, oppure di sottometterli (prendendosi poi le ringhiate in faccia e non solo) e soprattutto abbaia di continuo…sempre e comunque…
Non so come fare non so più come gestirlo.
Non vorrei che sembrasse un mostro…è affettuoso dolce, non si allontana e gli voglio bene, ma vorrei riuscire a migliorare la sua e la mia qualità della vita.
Ho bisogno di aiuto…
Grazie

Francesca Moneta

Cara Francesca,
comprendo che per te è diventato quasi impossibile convivere con il tuo piccolo Sergy. Indubbiamente i cuccioli sono molto più impegnativi, a livello di attenzione, rispetto ad un cane adulto che ha meno esigenze. In base alle informazioni che mi hai dato, penso che il tuo pet non abbia capito chi "comanda" in casa tua e quindi gli si deve far capire qual è il suo ruolo nell’ambito della tua famiglia. Ti consiglio di utilizzare quellla che viene chiamata in gergo "regressione gerarchica". Infatti il tuo cagnolino pensa di farla da padrone, cosa del tutto errata. Quindi non dargli attenzione; decidi tu quando iniziare a
giocare e quando smettere. Quando si sovraeccita smetti di interagire con lui. Quando tenta di mordere, anche se lo fa delicatamente, chiudigli il musetto con una leggera pressione della mano. Non lasciare il cibo a disposizione, ma devi farlo mangiare solo 2 volte al giorno e se non vuole mangiare, levagli la ciotola. Premialo con cibo appetitoso solo se ha fatto
il bravo e non gratuitamente; lo stesso vale per le coccole.
Quando è troppo esuberante con gli altri cani, portalo via e fai ricominciare ad interagire con loro solo se è tornato ad essere tranquillo; e così via dicendo.
In poche parole, devi riprendere tu e la tua famiglia le redini della situazione. Altro consiglio, visto che tende a montare anche i maschi, ti suggerisco di valutare la possibilità di sterilizzarlo, perchè in futuro potrà soffire con molta probabilità di ipersessualità. Per qualsiasi altra necessità non crearti problemi a contattarmi.
A presto

Altre letture consigliate

In vacanza con il cane: i consigli per evitare i disagi

Claudia Ferronato

Cucciola adottata ha paura di tutto

Claudia Ferronato

Cane socievole diventa aggressivo: perchè?

Claudia Ferronato