venerdì, 3 Apr 2020
Quattro Zampe
sterilizzazione-gatto
Veterinaria

Cosa fare con un gatto che starnutisce spesso?

Come bisogna comportarsi con un gatto che starnutisce spesso e quali possono essere le cause? Ce lo spiega il dott. Alessandro Arrighi.

Salve. Possiedo un gatto che che starnutisce spesso. Ha 9 anni, è in buona salute (fatte analisi due mesi fa) ma da alcuni giorni starnutisce spesso, cosa che non avevo mai notato prima. Non credo sia problemi di polvere in quanto vive in una casa pulita e del resto fino a pochi giorni fa non lo sentivo starnutire quasi mai. Mi devo preoccupare? Grazie  

Saluti

Non deve preoccuparsi del  problema, ma di sicuro deve occuparsene. La sintomatologia del suo gatto può essere legata ad un banale raffreddore (viene a loro come a noi), come ad infezioni più serie; le forme più banali possono passare da sole in due-tre giorni. Improbabile, data l’età, che si tratti di Herpesvirosi o Calicivirosi, più probabili infezioni batteriche tra le quali non trascurerei l’ipotesi (se non vaccinato) della Chlamidiosi; se fosse quest’ultima la causa dovrebbe esserci anche scolo oculare. Servirà una visita veterinaria per appurare se si tratti solo di rinite o se vi sia un interessamento più profondo; talora, nelle forme più “ribelli”, si giunge anche ad accertamenti strumentali; a diagnosi fatta verrà scelta la terapia.

Cordiali saluti.

Altre letture consigliate

Alitosi: sai cos’è la parodontopatia?

Claudia Ferronato

Cucciola adottata ha paura di tutto

Claudia Ferronato

Intervento alla mammella nel cane, con o senza sterilizzazione?

Redazione Quattro Zampe

Il mio cane vomita: che cosa posso fare?

Redazione Quattro Zampe

Cisti prostatica nel cane: come intervenire?

Redazione Quattro Zampe

Incontinenza nel cane: consigli omeopatici

Redazione Quattro Zampe