fbpx
domenica, 24 Mar 2019
Quattro Zampe
Veterinaria

GATTA CHE PERDE IL PELO

Buongiorno, ho adottato circa due mesi fa una gatta adulta di circa tre anni dal gattile della mia città. Fin dall’inizio i volontari mi avevano avvertito del carattere molto nervoso e stressato della micia, che soffriva moltissimo in gattile. Soffriva talmente tanto che, oltre a graffiare ed aggredire tutti (gatti compresi), perdeva il pelo. La pancia è completamente glabra, mentre ai fianchi il pelo c’è, ma è cortissimo. In questi due mesi il carattere è un po’ migliorato (uso il feliway), ma vedo che si allarga sempre più la chiazza dal pelo corto.
In pratica non mi sembra che perda il pelo, perché avrebbe la pelle viva come nella pancia, mi sembra piuttosto che il pelo si spezzi, lasciando la peluria. Abbiamo fatto un esame e non risulta nessun fungo. Mi hanno detto che è ancora stress, perchè non bastano due mesi di adozione, attenzioni e affetto per guarire. Come posso aiutare la mia gatta? Può avere qualche malattia? A me sembra sana, mangia, fa i bisogni e beve con regolarità. E’ molto vispa, corre salta e gioca. Ora non ha più motivo di essere stressata, ma è comunque nervosa. Cosa mi consiglia per la perdita del pelo? Se serve posso inviarle una foto. Per il carattere sono in contatto con il comportamentalista del vostro sito. Grazie

GIULIA BARONI

Gentile Signora,
la sofferenza non si cancella in un attimo: va metabolizzata. Spesso non basta creare loro le condizioni per una vita senza problemi: "dentro" tengono il ricordo della sofferenza o dell’ingiustizia patita. La fragilità del pelo è l’effetto non la causa del problema. Le consiglio di somministrarle un Rimedio Omeopatico: Staphysagria 200 CH : 3 granuli una volta sola. Aspetti 14 giorni e poi mi riscriva.

Auguri a Tutti

Altre letture consigliate

Alitosi: sai cos’è la parodontopatia?

Claudia Ferronato

Cucciola adottata ha paura di tutto

Claudia Ferronato

Intervento alla mammella nel cane, con o senza sterilizzazione?

Redazione Quattro Zampe