fbpx
giovedì, 27 Giu 2019
Quattro Zampe
Veterinaria

INTOLLERANZE E DISPLASIA

Buonasera, sono la padrona di un Golden Retriever di 1 anno e 8 mesi. Fin da cucciolo è risultato intollerante a tutti i tipi di carne, le sue crocchette infatti sono sempre state al pesce della Forza10. Abbiamo fatto il test per le intolleranze due volte uno all’età di 7 mesi e uno all’età di 1 anno e mezzo e in questultimo è risultato peggiorato. Volevo chiederle se c’è un rimedio omeopatico per questo problema. Non posso credere che un cane possa crescere senza carne…
Per quanto riguarda la displasia lui è di grado B nelle anche e ha un livello 1 nei gomiti e anche in questo caso ho sentito parlare di rimedi omeopatici.
Grazie in anticipo e buona giornata. Paola Varoli Piazza

Gentilissima Signora Paola, La ringrazio per la fiducia nella mia professionalità. Come ha potuto sicuramente leggere sulla Rivista Quattro Zampe, è possibile curare con la somministrazione del Rimedio Omeopatico Individuale sia la displasia dell’anca che le intolleranze alimentari. Le consiglio di visitare il sito che stiamo realizzando www.omeopatiapossibile.it alla voce "Clinica Veterinaria – Ortopedia", leggerà il mio approccio ai problemi ortopedici. Alla voce "Displasia dell’anca" leggerà un inquadramento della patologia. E consultando la voce "Casi Clinici Cani: 1, 2 ( displasia di anca e gomito: operato ad entrambi), 7, 8, 15, 21, 22" si farà un’idea della terapia omeopatica nei cani affetti da displasia dell’anca.
LE SEGNALO DI LEGGERE CON ATTENZIONE LA PARTE "Terapia Omeopatica della displasia dell’anca" www.omeopatiapossibile.it/displasia-dellanca/821/terapia-omeopatica.html dove vengono descritti meccanismi d’azione e strategia terapeutica della terapia omeopatica nei cani affetti da displasia dell’anca.
Il Rimedio viene diagnostica e scelto tra i 3.000 disponibili in funzione delle particolari caratteristiche di quel particolare paziente.
Al TG5 è stata messa in onda una mia intervista in merito: www.youtube.com/watch?v=Cy6JHPaBRlY
Mi faccia sapere se è interessata ad intraprendere questa strada, mi darò da fare per trovarle un Medico Veterinario Omeopata esperto dalle Sue parti.
A presto e Auguri di Cuore

Altre letture consigliate

Alitosi: sai cos’è la parodontopatia?

Claudia Ferronato

Cucciola adottata ha paura di tutto

Claudia Ferronato

Intervento alla mammella nel cane, con o senza sterilizzazione?

Redazione Quattro Zampe

Il mio cane vomita: che cosa posso fare?

Redazione Quattro Zampe

Cisti prostatica nel cane: come intervenire?

Redazione Quattro Zampe

Incontinenza nel cane: consigli omeopatici

Redazione Quattro Zampe