fbpx
mercoledì, 24 Apr 2019
Quattro Zampe
Veterinaria

Piccole palline intorno all’occhio per Setter Inglese

Salve, ho un Setter inglese femmina di 8 mesi e da un po’ di mesi ha delle piccole palline attorno all’occhio e una molto piccola sul naso (non ho potuto allegare una foto). La prima volta il veterinario mi ha dato una crema, ma non sono andate via. Oggi è tornata dal veterinario e mi ha messo un enorme preoccupazione a dosso. Mi ha detto di continuare con una cura (crema Blefarolin + pastiglie Stomorgyl) e di riaggiornarci tra due settimane, ma mi ha anche detto che non può escludere che si possa anche trattare di una forma di Leishmaniosi e che eventualmente non dovesse risolversi dovrà asportare una di queste piccole palline per farle analizzare (cosa per altro anche pericolosa vista la vicinanza alla palpebra!).
Cosa ne pensa? Sono molto allarmato e preoccupato!
Aggiungo che a parte queste bugnette il cane sta benissimo.

Grazie, aspetto con ansia un suo consiglio, Fabio (Luchetta)

Sono parzialmente d’accordo con il collega quando esterna un sospetto di leishmania ad una cucciolona di 8 mesi. E’ troppo piccola, sarebbe una rarità, ma non voglio entrare in diatribe professionali. Sicuramente il collega che ha visitato la cagnolina ha dei parametri in più, ma mi orienterei su problematiche diverse. Concordo invece con il collega che se queste “palline” dovessero oltre che persistere anche aumentare di volume sarà necessario procedere ad un esame istologico ed eventualmente procedere nel compendiare le carenze della terapia medica con la via chirurgica.
Ho avuto diversi cani soprattutto da caccia che spesso e volentieri nelle varie scorribande per prati boschi e parchi vari, hanno contratto cose simili ed in più di un caso tali manifestazioni sono andate via come sono venute.
Non posso però farla affezionare a questa ipotesi, sarebbe troppo riduttiva. In ogni caso mi sento di tranquillizzarla abbastanza anche senza aver visto il soggetto. Continui a farla controllare dal suo veterinario curante e non pretenda guarigioni immediate spesso ci vuole molto più tempo di quello che si crede.

Cordialità

Altre letture consigliate

Alitosi: sai cos’è la parodontopatia?

Claudia Ferronato

Cucciola adottata ha paura di tutto

Claudia Ferronato

Intervento alla mammella nel cane, con o senza sterilizzazione?

Redazione Quattro Zampe