fbpx
domenica, 24 Feb 2019
Quattro Zampe
Veterinaria

ROGNA CONTRATTA IN CANILE

Gentile dottore, vorrei sapere quali misure di cautela devo prendere se adotto un cane che in canile ha contratto la rogna, presumo sarcoptica, per evitare il contagio alla mia cagnetta e a me. E se è un rischio molto grave.
Grazie, Caterina Andreis

La precauzione migliore è far trattare il cane prima della sua uscita dal canile. Esistono prodotti che, anche somministrati con modalità "one shot", azzerano o quasi la carica parassitaria. Al momento dell’ingresso in casa si potrà ripetere il trattamento somministrando un particolare antiparasitario (Selamectin) preparato in gocce da applicare sulla cute. Per ciò che riguarda il contagio riassumiamo così gli ipotetici pericoli: la rogna sarcoptica è potenzialmente molto contagiosa per altri cani e poco per l’uomo; la demodettica non è contagiosa per nessuno.

Altre letture consigliate

L’omeopatia per curare le patologie degenerative

FIV – MEDICO OMEOPATA?

GATTA INCONTINENTE DOPO INCIDENTE