fbpx
mercoledì, 13 Nov 2019
Quattro Zampe
Veterinaria

STERILIZZARE

Buongiorno, ho una cagnetta che ha 10 mesi e vorrei farla sterilizzare, non ha ancora i sintomi del primo calore, ma credo che non manchi molto. Poiché la porterò in una località marittima dove esiste una spiaggia per cani, non vorrei trovarmi una muta di maschi sotto l’ombrellone……..
Cosa mi consigliate di fare? Posso aspettare per sterilizzarla oppure no?
Ne approfitto per chiedervi anche se è normale che non voglia più mangiare il secco che davo 2 volte al giorno ma che da una settimana lo rifiuta, anche se dopo qualche ora (per fame) a fatica mangia tutto. Un ultimo consiglio…..A Emma piace molto il latte, e non ha problemi intestinali, posso continuare a darglielo?
Bene, mi avete dato consigli per i problemi alle anche che ha risolto, spero di ricevere la vostra attenzione anche questa volta.

Grazie ancora

FULVIO RUSSI

Buongiorno Signor Fulvio Russi,
la sua sensibilità Le fa onore ma purtroppo abbiamo poche alternative :
1) la somministrazione di progestinici per rinviare il calore non può essere protratta a lungo perché predispone a cisti ovariche ed altri problemi nella sfera ginecologica.
2) la mia esperienza personale mi sconsiglia di legare le tube ovariche perché è molto probabile che il cane poi incorra in problemi che lo portano ad affrontare un secondo intervento di ovario-isterectomia a seguito a problemi dell’utero che io stesso ho dovuto affrontare in diverse occasioni.
3) resta l’ovario-isterectomia : è sicuramente una mutilazione, ma purtroppo qualunque convivenza si basa su un adattamento.
Nel caso del rapporto Uomo-Cane noi gli offriamo un tetto sicuro e un pasto certo, loro in cambio rinunciano ad avere cucciolate. Se il rapporto che instauriamo con il nostro cane è felice per lui, sicuramente quanto gli diamo noi in affettività incondizionata ed attenzioni aiuta a compensare l’assenza di cuccioli.

Se deciderà di fare sterilizzare il suo cane poi le consiglio di somministrare un Rimedio Omeopatico, Staphysagria 200 ch, un tubo dose intero in somministrazione unica, la aiuterà a recuperare gli effetti di una mutilazione non solo fisica ma anche nella sua personalità.
A) E’ normale che un cane in questa stagione si stufi di mangiare il secco: gli proponga tranquillamente dell’umido e perché no una bella bistecca.
B) Se al cane il latte non causa diarrea non c’è nessuna per non sommistrarglielo.

Auguri di ciore a Tutti

Altre letture consigliate

Alitosi: sai cos’è la parodontopatia?

Claudia Ferronato

Cucciola adottata ha paura di tutto

Claudia Ferronato

Intervento alla mammella nel cane, con o senza sterilizzazione?

Redazione Quattro Zampe

Il mio cane vomita: che cosa posso fare?

Redazione Quattro Zampe

Cisti prostatica nel cane: come intervenire?

Redazione Quattro Zampe

Incontinenza nel cane: consigli omeopatici

Redazione Quattro Zampe