fbpx
venerdì, 18 Ott 2019
Quattro Zampe
Curiosità Primo Piano

Gatto lanciato dal quarto piano per un raptus di rabbia

A qualcuno sarà pure capitato di pensarlo: “se non la smetti, micio, ti lancio dalla finestra”. Però sappiamo che i gatti sono esseri viventi e che, visto che non hanno le ali, non sono fatti per essere lanciati da grandi altezze! Neanche da piccole, però…

Un signore di Pesaro purtroppo, sfinito dal miagolio del suo gatto, è passato dal dire al fare e ha lanciato il povero felino dalla finestra.

Bisogna dire che il micio miagolava disperato da ore ed è alle cinque del mattino che, in un raptus di rabbia e stanchezza, il suo padrone l’ha lanciato dal quarto piano. Per fortuna questo povero gatto volante è caduto sulle zampe e non si è fatto nulla. Il padrone invece ha ricevuto una sanzione per maltrattamento contro gli animali. In effetti, il suo vicino, che aveva assistito alla scena della defenestrazione, ha subito chiamato i carabinieri.

Arrivati sul posto, gli agenti hanno trovato il micio spaventassimo ma senza lesioni.

L’animale, dopo essere stato visitato dal veterinario, è stato portato in centrale. Troverà ora una nuova casa.

Nel 2012, avevamo già sentito parlare di lanci di gatti durante la performance di Jan Farbre. Qui Fabre vedeva nel gatto una metafora dell’artista e di quanti sono rigettati e rifiutati dalla società.

Pure Salvador Dali aveva voluto dei gatti volanti nella sua installazione come animale simbolo della sua arte.

Per una volta, a Pesaro, il gatto letteralmente buttato in strada l’ha avuta vinta o, forse, ha semplicemente tolto una vita dalle sue sette. Ora il suo ex padrone può riposare in pace e speriamo abbia imparato la lezione: per quanto possano rompere le scatole non si buttano i gatti dalla finestra!

Approfondimenti:

La violenza sugli animali è davvero un comportamento disumano. Per fortuna c’è anche chi li salva dal pericolo. Leggi La freccia da balestra lo trafigge, gatto salvato e adottato

Altre letture consigliate

Angora Turco

Giulia Settimo

Come aiutare un cane pauroso con le persone

Angelo Vaira

Orecchie e coda: è reato tagliarle!

Studio Legale Zambonin

Vivere in condominio con un cane

Claudia Taccani

Aiuto, il mio gatto ha il linfoma

Alessandro Arrighi

Pastore Bergamasco

Sofia Golden