fbpx
giovedì, 21 Mar 2019
Quattro Zampe
Curiosità Primo Piano

Gina, la gatta di Ravenna che ha compiuto trent’anni

A Ravenna c’è una gatta che ha compiuto trent’anni. Gina ha qualche acciacco legato all’età, ma tutto sommato le sue condizioni di salute sono buone. E ora può ambire a entrare nel Guinness dei primati come uno dei gatti più longevi in circolazione.

Gina e Norma, insieme da 29 anni

Gina è una gatta meticcia che vive a Ravenna con la signora Norma Bertozzi da 29 anni. Norma trovò Gina per strada e decise di adottarla, senza immaginare che le loro viste si sarebbero intrecciate così a lungo. A stabilire l’età di Gina è stato il veterinario Gianfranco Medri, che si stava preparando per sterilizzare la gatta quando si accorse che l’operazione era già stata eseguita. Consultando il suo archivio, Medri risalì alla data della sterilizzazione e così scoprì che Gina aveva un anno.

L’allungamento della vita media

Come scrive il Resto del Carlino, la gatta di Ravenna accusa un po’ di pressione alta e qualche altro piccolo fastidio. Nulla di strano, se si pensa all’età di Gina e la si paragona a quella degli uomini. In base alla tabella di corrispondenza con l’età dell’uomo, infatti, quella di Ravenna è una gatta ultracentenaria. Per Medri, Gina è la dimostrazione che la vita media di cani e gatti si sta allungando, proprio come per l’uomo. Se le condizioni di vita sono migliorate per gli uomini, infatti, si può dire altrettanto per i cani e i gatti domestici come Gina.

Nel 2018 il gatto più anziano al mondo era Rubble, un micio inglese che vive con il suo padrone dal 1988.

Ora si scopre che anche Ravenna ha la sua gatta record. E Gina ha tutte le carte in regola per insidiare il primato di Rubble.

Approfondimenti: 

Se vuoi scoprire quale età attribuire al tuo gatto, leggi anche Come calcolare l’età del gatto in anni umani

Altre letture consigliate

I bisogni fondamentali del cane

Angelo Vaira

Fa sparire il cane del fidanzato e gli dice che è scappato

Alessandro Macciò

Sully, l’ex cane di Bush aiuterà i veterani di guerra

Alessandro Macciò