sabato, 25 Gen 2020
Quattro Zampe
Curiosità

Muscoloso, slanciato e tonico: è il Thai

Elegante, raffinato, armoniosamente muscoloso, quegli occhioni blu, che spiccano nel muso ‘a mascherina’, e il tipico mantello chiaro, che diventa nettamente più scuro sulle punte, il Thai è uno dei felini domestici più amati e conosciuti. Vediamo il suo identikit.

 

  • Razza: Thai
  • Origine: Thailandia, cioè l’antico Siam, prima del XVIII secolo
  • Ascendenza: gatti dei templi e delle case
  • Peso: da 3 a 5 kg la femmina, leggermente più piccola del maschio
  • Ibridazioni: nessuna
  • Temperamento: affettuosissimo, vivace e intraprendente

 

2Occhi: piuttosto grandi, a forma di mandorla piena, ma non orientali, posizionati a una buona distanza uno dall’altro, di colore blu, brillanti e luminosi

Zampe: di media lunghezza, aggraziate nella forma, muscolose, con piedi ovali

Coda: lunga come il busto, larga alla base e più affilata verso la punta, priva di nodi o uncini

Corpo: di taglia media, muscoloso, slanciato, moderatamente allungato, snello e aggraziato, tonico

Colori: corpo preferibilmente avorio molto pallido, con leggere sfumature nella tonalità delle estremità, appropriata alla classe di colore; importante l’equilibrio con il contrasto dei point; nei soggetti più anziani sono ammesse leggere sfumature anche sui fianchi e su tutta la testa

Mantello: corto, decisamente raso, setoso e luminoso, con pochissimo sottopelo

Testa: morbidamente triangolare, guance leggermente arrotondate e musetto affusolato e arrotondato nella linea inferiore, poco più lunga che larga; profilo quasi dritto; collo di media lunghezza

 

IMPEGNO

Affettuosissimo ed espansivo, ha bisogno di vivere con una persona sensibile e paziente, disposta a dedicargli tempo e attenzioni. Se trascurato, arriva a soffrire di gravi forme depressive, però, se abituato fin da piccolo è disposto a viaggiare senza problemi.

CURE MEDICHE

Appartenendo a una razza naturale, che non ha subito pesanti interventi selettivi, è forte, sano e decisamente longevo; soffre un po’ il freddo, ma nella bella stagione, può tranquillamente uscire all’aperto; è fortemente intollerante al lattosio e tollera poco anche le carni rosse, perciò questi alimenti vanno eliminati dalla sua dieta.

SOCIALITÀ

Intelligente e giocherellone, amante della compagnia e delle coccole, grandissimo ‘chiacchierone’.

PELO

Corto e setoso, non richiede cure particolari: per renderlo ancora più bello e lucente basta lisciarlo con un panno morbido; solo nel periodo della muta va spazzolato bene ogni giorno, per rimuovere tutto il pelo morto.

Altre letture consigliate

A scuola di gatto per vivere in armonia con lui

Redazione Quattro Zampe

4 splendide razze che ti faranno passare la paura del gatto nero

Redazione Quattro Zampe

Ma ce l’hai con me? Quando il gatto è aggressivo

Ewa Princi

Chiamo il mio gatto ma lui mi ignora: il comportamento dei gatti

Ewa Princi

L’Australia vuole sterminare 2 milioni di gatti

Maria Paola Gianni

Juno nuova star del web, ecco i gatti campioni di click

Redazione Quattro Zampe