fbpx
sabato, 7 Dic 2019
Quattro Zampe
Salute e benessere

La salute dei gatti? Dipende dalla personalità dei padroni

La salute e il comportamento dei gatti sono legati alla personalità dei padroni. È questo il risultato di una ricerca condotta da Lauren Finka della Nottingham Trent University. I 3.331 padroni di gatti esaminati hanno compilato un questionario psicologico sulla loro personalità, quindi hanno descritto la salute dei loro gatti. I ricercatori hanno esaminato il comportamento dei gatti, quindi hanno incrociato i dati e hanno notato numerose corrispondenze.

Più alto è lo stress che circonda i gatti, più gravi e numerosi sono i loro problemi di salute e di comportamento.

Lo studio non è in grado di dimostrare se esiste un rapporto di causa-effetto, ma conferma che i gatti sono sensibili alle emozioni dei padroni.

Il test sottoposto a 3.331 padroni di gatti

La ricerca partiva da un presupposto largamente condiviso: i comportamenti dei gatti sono legati al loro passato, al loro ambiente e alla loro esperienza. Il test di personalità sottoposto ai 3.331 padroni di gatti valutava cinque criteri: l’apertura all’esperienza, la consapevolezza, l’evasione, la piacevolezza e il nervosismo. I ricercatori inoltre hanno acquisito alcune informazioni sulla salute dei gatti e hanno analizzato i loro problemi comportamentali.

I problemi di comportamento correlati allo stress

Il risultato è che spesso gatti e padroni si comportano in maniera molto simile. La ricerca si sofferma soprattutto sui problemi di comportamento correlati allo stress. Se i padroni hanno una personalità nevrotica, ansiosa e scontrosa, i gatti tendono ad avere un comportamento aggressivo, essere sovrappeso e avere altri problemi di salute. Se invece i padroni hanno una personalità più coscienziosa, socievole e disponibile, i gatti tendono ad essere in salute, magri ed equilibrati.
Insomma, i gatti sono indifferenti alla personalità dei padroni. E stare bene con se stessi è il primo passo per renderli felici.

Approfondimenti:

Se il tuo gatto è un chiacchierone, leggi anche Come decifrare i miagolii del gatto

Se il tuo pet è un cane, leggi anche Come gestire l’aggressività del cane

Altre letture consigliate

L’importanza del grooming nel gatto

Ewa Princi

Aiuto, il mio gatto ha il linfoma

Alessandro Arrighi

Gatti, come divertirsi con la cuccia-gioco

Redazione Quattro Zampe

Attenzione alle dermatiti “estive” nei gatti

Alessandro Arrighi

Avvelenamento da antiparassitari nel gatto

Redazione Quattro Zampe

Umido per gatti con pesce, 8 golose novità in arrivo

Redazione Quattro Zampe