fbpx
giovedì, 21 Mar 2019
Quattro Zampe

È in edicola il numero di marzo 2019 di Quattro Zampe

master master

Prova la versione digital di Quattro Zampe

Sempre più pet & cinema

Gli animali, presenti da tempi memorabili nella nostra vita, condividono senza riserve gioie e dolori e sono anche sempre più protagonisti di serie televisive e di film sul grande schermo. A riprova di ciò le diverse pellicole in programma in questi giorni al cinema. Come “Un Viaggio a Quattro Zampe”, la commovente storia di Bella, la cagnolina coraggiosa che percorre quattrocento miglia pur di ricongiungersi al suo amato padroncino Lucas. Oppure “Domani è un altro giorno” con Marco Giallini, Valerio Mastandrea e Pato, Bovaro del Bernese, che racconta il travaglio di chi, pur sapendo di doversene andare da questo mondo, si preoccupa solo di trovare una sistemazione futura alla sua amata cagnolona. Di più. “Rex – Un cucciolo a Palazzo”, il film di animazione con protagonisti gli Welsh Corgi Pembroke, i cani che fin dal 1933 fecero innamorare la Regina d’Inghilterra Elisabetta II. Tutte trame con animali piene di sfondo morale, perché il loro modo di amare riesce a far aprire anche i cuori più impenetrabili e, in un certo qual modo, ci fa diventare persone migliori. Cani e gatti sempre più al centro della nostra vita. Come racconta, in esclusiva, la scrittrice Susanna Tamaro, di recente vittima di un balordo che ha ucciso il suo cane con un boccone avvelenato. O come tiene a precisare Daniela, nella storia del mese, che mostra sempre più grinta contro la sua malattia grazie alla forza che le dà la sua cagnolina Shonny. 

Idilli a parte, ma cosa accade se, a un certo punto, il nostro cane tira al guinzaglio? Nella ricca sezione dedicata al comportamento spieghiamo come fare, i nostri esperti consigliano ai lettori anche come far guarire Fido da ansie e paure e come far tranquillizzare Micio quando manifesta aggressività territoriale. 

Tra i nuovi argomenti trattati, il dossier sull’acqua, ingrediente primario e vitale per tutti noi, compresi Fido e Micio, ovviamente, e la neo-disciplina Fisc del dog triathlon per nuotare, pedalare e correre col migliore amico dell’uomo. E poi le razze Dobermann e Pumi (Pastore Ungherese) per il cane, Peterbald e Balinese per i gatti, fino ad arrivare alle adozioni del cuore al canile del Comune di Roma della Muratella, perché non bisogna mai dimenticarsi dei quattro zampe in difficoltà.  

editoriale

Alcuni articoli in evidenza del numero di marzo di 2019 di Quattro Zampe