fbpx
martedì, 17 Set 2019
Quattro Zampe
Curiosità

Sconti ai pet per donare 45 mila pasti al Rifugio del Cane

Donare fino a 45 mila pasti al Rifugio del Cane “Val di Maso” di Merlara (Padova), gestito dalla Lega Europea per la Difesa del Cane (L.Eu.Di.Ca.). È questo l’ambizioso obiettivo della partnership tra Hill’s Pet Nutrition e L’Isola dei Tesori, che puntano a ripetere il successo delle prime due edizioni.

L’iniziativa degli acquisti solidali nasce per offrire un valido contributo al mantenimento e al benessere degli ospiti a quattro zampe del canile di Merlara.

Per donare uno o più pasti al Rifugio del Cane, basterà approfittare degli sconti sui prodotti Hill’s distribuiti nei 200 punti vendita L’Isola dei Tesori.

Come fare per donare i pasti al Rifugio del Cane

A marzo e novembre 2018 Hill’s Pet Nutrition e L’Isola dei Tesori hanno donato 69 mila pasti, ben 19 mila in più rispetto all’obiettivo prefissato. Ora le due aziende scendono di nuovo in campo per trasformare gli acquisti dei clienti in donazioni di pasti al Rifugio del Cane, che ospita circa 150 cani e segue anche diverse colonie feline. Per tutto il mese di marzo, infatti, chi acquista 10 euro di prodotti Hill’s scontati del 15% potrà donare un pasto da 200 grammi per un cane o 60 grammi per un gatto. Inoltre i clienti potranno acquistare i nuovi spezzatini della linea Prescription Diet con uno sconto speciale del 30%, donando due pasti ogni 10 euro spesi.

Le caratteristiche dei prodotti Hill’s Pet Nutrition in offerta all’Isola dei Tesori

I nuovi bocconcini offrono esattamente la stessa efficacia degli alimenti Prescription Diet e hanno un gourmet che stimola l’appetito del cane, fornendogli dei pasti con tutti i nutrienti di cui ha bisogno. Combinando al meglio aspetto e gusto, i nuovi spezzatini con pollo o tonno e aggiunta di carote, piselli e riso daranno al pet l’alimentazione dietetica raccomandata dal veterinario. Con questa innovazione, inoltre, Hill’s conferma ancora una volta il proprio impegno nel promuovere la salute e il benessere degli animali. Un obiettivo a cui lavora uno staff di esperti con più di 220 professionisti tra veterinari, scienziati e nutrizionisti per animali.

Approfondimenti: 

Se vuoi scoprire un’altra iniziativa di beneficenza, leggi anche Il regalo di Jovanotti al canile di Ossaia: 23 quintali di cibo

Altre letture consigliate

Quando arriva un nuovo cucciolo in casa

Lucrezia Castello

Con il cane a fare la spesa alla Conad

Maria Paola Gianni

Apre nuovo ristorante pet friendly a Cusago (MI)

Cassio, il bassotto di Maria De Filippi contro l’abbandono degli animali

Redazione Quattro Zampe

Il ritratto che viene dal cuore

Maria Paola Gianni

E’ iniziato il roadshow di Schesir, scopri la piazza più vicina a te

Redazione Quattro Zampe