fbpx
martedì, 18 Giu 2019
Quattro Zampe
dog run
Curiosità

Ti va una corsa con il tuo cane? Arriva a Verona il weekend di Italpet Festival Dog Run

L’Italpet Festival Dog Run è l’evento che coinvolge le persone e i loro amici a quattro zampe.
Sabato 29 e domenica 30 settembre, a Verona, la città veneta ospiterà tantissimi binomi pronti a un fine settimana all’aria aperta.
Ristori, pacco gara, attività come il Live Dog Gym, la Dog Dance e il Teribball tutto è pensato per il divertimento a 6 zampe.
Domenica alle 10 parte la corsa, per 5 km da percorrere con l’andatura che più ci si addice.

Il Bastione Santo Spirito, l’area dove una volta era ospitato lo zoo, diventa quindi un luogo a misura dei nostri amici a 4 zampe.
Uno spazio in cui gli animali erano in gabbia si trasforma in uno in cui gli animali possono esprimersi, correre e essere in libertà.
L’evento restituisce quindi alla città e riqualifica un luogo dall’importante valore storico e architettonico.
Una parte dei fondi raccolti saranno destinati all’ENPA, sezioni di Verona e Vicenza.

Per il secondo anno consecutivo, tra gli sponsor ufficiali c’è Royal Canin.

In questa occasione Royal Canin sarà presente con un proprio stand nel villaggio del Festival per distribuire materiali informativi e gadget.
Inoltre, all’interno del pacco di gara, i partecipanti alla corsa troveranno una bandana per il proprio quadrupede.

Siamo molto lieti di sostenere questa iniziativa perché la corsa consente ai podisti di passare del tempo con il proprio pet.
Oltre a divertirsi insieme e consolidare il rapporto con il proprio cane.
Inoltre, l’attività sportiva all’aria aperta stimola il pet attraverso situazioni, persone e ambienti diversi.
E rappresenta un’occasione per farlo rimanere attivo e in salute.
Tuttavia per rendere la corsa un momento piacevole, sono necessari alcuni accorgimenti per salvaguardare il benessere dell’animale.
Ricordiamoci di cominciare con allenamenti graduali, di scegliere la giusta attrezzatura.
Oltre a percorsi adeguati, e dell’acqua fresca a disposizione.

Brunella Marra, Scientific Communications & Scientific Affairs Manager di Royal Canin

di Claudia Ferronato

Altre letture consigliate

Pet Award e Quality Award: i premi che scodinzolano

Maria Paola Gianni

Ho trovato un cane abbandonato e ora è mio?

Claudia Taccani

Animali di famiglia: proposta di legge per tutelare i nostri pet

Avv. Francesca Zambonin

Pets 2 al cinema, in palio c’è anche una vacanza

Tutti in classe col progetto CuccioliAmori

Alessandro Macciò

Giornata dell’adozione, la Cina dà l’esempio

Alessandro Macciò