fbpx
sabato, 16 Nov 2019
Quattro Zampe
Primo Piano Salute e benessere Salute e benessere Salute e Benessere

Il menu dei pet? Con la nutrigenomica è più naturale

Prolife si rinnova integralmente e si arricchisce di preziosi contenuti tecnici e scientifici, frutto delle più avanzate ricerche condotte nell’ambito della nutrizione dei pet. I nutrizionisti Prolife hanno condotto studi e ricerche finalizzate a individuare il miglior programma nutrizionale per ciascun animale, un “abito nutrizionale” su misura che ne rispetti la natura e che proprio dalla natura tragga il suo principale spunto.

La Nutrigenomica, l’innovazione

La Nutrigenomica, una scienza nuova per quanto fondata sulla Natura primordiale di ogni organismo, è la risposta a tale necessità. Per la Nutrigenomica, infatti, non esiste il miglior alimento in assoluto quanto il migliore alimento per le specifiche esigenze del singolo individuo.

Ecco come funziona la Nutrigenomica. Una volta assimilate e poi metabolizzate, le molecole contenute nei vari cibi vengono utilizzate dall’organismo e sono in grado di interagire anche con il DNA, andando a modificare il livello di attivazione dei geni. Ne andranno, cioè, a influenzare l’accensione o il silenziamento, poiché direttamente correlati con fondamentali funzioni vitali. Influiranno quindi sul benessere dell’organismo.

Per primi nel panorama mondiale, i nutrizionisti Prolife hanno declinato gli innovativi studi di Nutrigenomica nell’ambito della nutrizione del cane e del gatto. L’obiettivo è ottimizzare l’impatto dei vari nutrienti sulla risposta dei geni preposti alle varie funzioni vitali, per migliorarne l’efficienza o riattivarne le capacità funzionali.

AlltechR Nutrigenomic System è un complesso di diversi elementi sinergici, organici e naturali. Si tratta di molecole attive utili a favorire l’accensione o il silenziamento dei geni preposti alle principali funzioni vitali in base alla fase biologica del cane e del gatto. È il frutto delle ricerche condotte da un’equipe congiunta di ricercatori AlltechR (azienda americana leader nella produzione di integratori naturali) e nutrizionisti Prolife. Ciascun alimento contiene uno speciale blend di nutrienti naturali in grado di agire sui geni preposti a funzioni fisiologiche fondamentali per la fase biologica in cui si trova l’animale, dalla crescita all’età adulta fino alla senilità.

Le fonti proteiche, carne fresca disossata e pesce fresco diliscato

Tutti gli alimenti della nuova linea Prolife sono ricchi in carne fresca disossata e pesce fresco diliscato, per aumentarne la qualità e ridurre la percentuale di ceneri apportate dalla componente ossea. Si tratta di materie prime in origine destinate al consumo umano, pertanto di elevata qualità, scelte per aumentare l’appetibilità degli alimenti in modo naturale, senza dover ricorrere ad appetizzanti di sintesi. Non sono stati inoltre aggiunti additivi coloranti e conservanti, tutto secondo Natura.
Prolife ha escluso qualsiasi materia prima che apporti glutine, per rispettare la natura del cane e del gatto e limitare così possibili sensibilità verso questi componenti. Non sono inoltre stati inclusi mais, frumento e prodotti caseari, per prevenire qualsiasi possibile reazione avversa.

Origine, tracciabilità e trasparenza

E proprio dalla Natura Prolife attinge le materie prime di cui ha deciso di comunicare l’origine, in un atto di assoluta e totale trasparenza. Tutto questo in un sistema di informazioni tracciabili e rintracciabili.  Il 90% circa delle materie prime impiegate è di origine Italiana. Ove possibile, infatti, e a parità di condizioni qualitative, Prolife privilegia fornitori provenienti dal nostro paese, che gode di favorevoli condizioni climatiche e ambientali, di una radicata cultura della qualità e del buon cibo oltre che di saperi antichi e di tradizioni tramandate, una terra fertile unica per l’incommensurabile bellezza paesaggistica ma anche per le numerose eccellenze produttive di cui è costellata. Collegandosi al sito www.prolife-pet/origine o tramite il QR code presente su ciascuna confezione, è possibile conoscere l’origine di tutti gli ingredienti presenti in ogni prodotto.

Le linee, la risposta nutrizionale a ogni esigenza

Per le esigenze del cane viene proposta una gamma completa articolata in sette linee:

SMART, una gamma dedicata al cane nelle varie fasi di vita, dallo svezzamento al mantenimento, e in base alla taglia. Dal mini al cane gigante, alimenti ricchi di gusto.

DUAL FRESH, una grande innovazione nel pet food, alimenti ricchi in due carni fresche non famigliari: oca e manzo, salmone e merluzzo, agnello e bufalo, maiale e tacchino. Un binomio di gusto e benessere per il cane adulto, tutti studiati in base alla taglia dell’animale.

STERILISED: il cane sterilizzato presenta esigenze nutrizionali specifiche a partire da un apporto calorico controllato, per evitare il sovrappeso spesso connesso a tale cambiamento ormonale. Prolife propone due soluzioni specifiche, ricche in maiale fresco, per cani mini e per soggetti di taglia media e grande.

LIFESTYLE, è una mini-gamma dedicata ai cani con esigenze legate alla condizione di vita: per il cane in sovrappeso e quello anziano, sempre in base alla taglia dell’animale.

SENSITIVE. Il cane sensibile necessita di un programma alimentare a misura delle sue esigenze, Prolife gli dedica una linea di alimenti con una sola fonte proteica di origine animale, carni disossate di qualità: agnello, coniglio e maiale.

GRAIN FREE: con sempre maggior frequenza il cane manifesta sensibilità nei confronti di cereali e glutine. In natura, infatti, il cane e il gatto raramente si nutrono di tali componenti. Per rispettare la loro natura Prolife propone alimenti privi di cereali e glutine e una sola fonte proteica di origine animale. Tutti formulati in base alla fase biologica e alla taglia del cane.

EXTREME, due soluzioni nutrizionali pensate per rispettare la natura primordiale del cane, un’elevata percentuale di proteine di origine animale mixate a cereali antichi. Cinghiale, quaglia e fagiano, ma anche storione, trota e salmone, con legumi, amaranto e quinoa. Un mix perfetto per riscoprire le origini del benessere.

Per il gatto, invece, vengono proposte quattro linee:

LIFESTYLE: soluzioni nutrizionali tutte ricche in pollo fresco o pesce fresco, per rispondere con gusto alle esigenze del gattino e del gatto adulto.

DUAL FRESH, una gamma di alimenti ricchi in doppia carne fresca, per coniugare gusto e benessere: salmone e merluzzo, agnello e trota, manzo e pollo.

STERILISED: il gatto sterilizzato necessità di un’alimentazione specifica che assecondi il rinnovato fabbisogno e la frequente abitudine alla sedentarietà. Prolife risponde con una linea di alimenti specifici in grado di soddisfare le necessita di tutti i gatti sterilizzati: sensibili, in sovrappeso e anziani. Ricchi in deliziose carni fresche disossate e pesce fresco diliscato.

EXIGENT: Prolife ha pensato anche ai soggetti più esigenti, con due alimenti ricchi in pregiate carni fresche di cinghiale, quaglia e fagiano, o salmone, trota e storione, secondo la vera natura dei felini.

 

 

Altre letture consigliate

Passeggiare col cane ci rende felici

Ludovica Pierantoni

Labrador Retriever

Sofia Golden

A cosa pensa il mio cane? e il mio gatto? L’intelligenza degli animali

Redazione Quattro Zampe

Se fegato, pancreas e surreni di cane e gatto fanno i capricci

Valentina Maggio

Ma è vero che…? Le risposte alle domande più comuni sul comportamento dei cani

Dr. Dog - Vieri C. Timosci

La ciotola di cane e gatto? Ecco come prepararla ad hoc

Redazione Quattro Zampe