fbpx
giovedì, 21 Mar 2019
Quattro Zampe
Centri Cinofili

La super-scuola dei cani eroi: il primo centro polifunzionale SICS in Italia

Nasce a Roma il primo Centro Polifunzionale SICS di addestramento cinofilo in Italia.

Alla super-scuola dei cani eroi Fido si diverte da matti e impara anche a salvare vite umane.

Una struttura così grande e completa mancava in Italia. Enormi spazi verdi, aperti e ombreggiati e addirittura un campo coperto e riscaldato di quattrocento metri quadrati per vivere il proprio cane anche nelle fredde giornate d’inverno.

Di più. Una incredibile varietà di attività legate al miglior amico dell’uomo, alla natura e all’ambiente acquatico nel senso più ampio del termine: oltre al salvataggio nautico, infatti, si potrà praticare ogni tipo di sport acquatico in una piscina coperta di cento metri quadrati, unica nel suo genere, ma anche tante attività all’aperto, in compagnia di altri proprietari di cani amanti delle gite e della natura al lago, al mare, al fiume o in altre destinazioni all’aperto adatte al divertimento dei nostri compagni.

Si tratta del primo centro polifunzionale SICS di addestramento cinofilo in Italia, inaugurato a Roma lo scorso 8 settembre, madrina dell’evento la giornalista Mediaset Maria Luisa Cocozza.

Slogan della location di via Ardeatina 620 è “Un mondo di emozioni a 6 zampe”.

È il primo centro polifunzionale della Scuola Italiana Cani Salvataggio (Sics), leader mondiale nella educazione dei cani da salvataggio in acqua, che si mette a disposizione, proprio come recita il nostro slogan, per far vivere emozioni a sei zampe a tutti i cani amanti dell’acqua. Qui si potrà formare un cane per farlo diventare un eroe a quattro zampe o un cane-bagnino, ma si potranno praticare tantissimi sport acquatici, come lo Splash dog e il Free style, oltre al divertimento puro e semplice in acqua, anche in inverno, grazie alla mega-piscina coperta.

Roberto Gasbarri, presidente Sics centro-meridionale

All’interno opera anche l’associazione TTes Boy che si occupa di cura, benessere e divertimento del cane tramite un asilo diurno con ampi spazi dove lasciar giocare il proprio quattro zampe, una pensione e l’organizzazione di eventi interamente dedicati al nostro migliore amico.

Bisogna venire qui a provare queste emozioni uniche, magari lanciandosi in acqua col proprio cane o giocando e nuotando, faccia a faccia, col proprio amico peloso: tutto questo si può fare ora, anche in inverno, a Roma, in via Ardeatina.

Roberto Gasbarri, presidente Sics centro-meridionale

Le attività del Centro Polifunzionale SICS di addestramento cinofilo

  • Un campo coperto e riscaldato di 400 metri quadrati
  • Piscina coperta di 100 metri quadrati
  • Salvataggio nautico operativo
  • Educazione e relazione
  • Relazione avanzata
  • Rieducazione comportamentale
  • Free style (Agility in acqua)
  • Splash dog (Gare di tuffi)
  • Soccorso nautico sportivo (Nuoto con il cane)
  • Speed water (Riporto in Acqua)
  • Happy tails garden (Asilo diurno)
  • Bau party (Eventi e feste dedicati al cane)
  • Six legs outdoor (Passeggiate a 6 zampe)
  • Good owner (Stage formativi Buon proprietario)

…e tanto altro: non resta che prenotare una prova gratuita nel nuovo Centro Polifunzionale Sics di via Ardeatina, 620 a Roma.

FRANCESCO TOTTI TESTIMONIAL SICS

Francesco Totti, dirigente sportivo, già capitano della Roma, è da sempre il testimonial della Sics.

Non potendo essere presente all’inaugurazione ha mandato Ariel, la sua Ladrador di tredici anni, che è stata anche un’unità cinofila operativa in forza alla Sics per diversi anni (con lei c’era anche Flipper ora scomparsa) e ha avuto anche dei figli, perché Totti è molto appassionato di cani.

Quindi, al posto dell’ex-capitano della Roma è venuto il suo cane, che ha portato a Gasbarri una maglietta autografata da Totti e una fascia da capitano onorario della Sics e della Roma. Ariel è ormai una veterana tra i cani-bagnino, al suo attivo ha tre salvataggi in mare: nel più recente, anni fa, a Civitavecchia, insieme al suo conduttore e ad altre due unità cinofile, ha soccorso una bimba di otto anni e un uomo anziano che rischiavano di annegare. Entrambi i Labrador Ariel e Flipper erano stati regalati a Francesco Totti e Ilary Blasi dall’allora sponsor della Roma in occasione della nascita del loro primo figlio Christian. Il capitano giallorosso decise di destinarli ad attività sociali e di farli diventare “baywatch” a quattro zampe. Scelta premiata, visto che Ariel, già nel 2008, aveva salvato dall’annegamento una ragazza a Ostia.

Roberto & Luisa. Dalla discarica con amore

Roberto Gasbarri, presidente Sics centro-meridionale, tiene in braccio la sua Luisa, che dieci anni fa ha trovato in una mattina di pioggia in una discarica nei pressi di Roma.

“Aveva pochi mesi di vita”, ricorda, “era sopra dei rifiuti, tutta tremolante dal freddo, non avrei mai potuto fare a meno di prenderla. La portai direttamente alla sede della Sics, pensando che tra i tanti allievi che sarebbero venuti quella mattina sicuramente ne avrei trovato qualcuno disposto ad adottarla. Ma a fine giornata andarono via tutti e lei rimase ancora una volta lì, sola. A quel punto presi una delle migliori decisioni della mia vita: quella sera avrei festeggiato il mio anniversario di matrimonio, così la lavai, la profumai e la portai in regalo a mia moglie. Luisa si è poi rivelata una parte imprescindibile della nostra famiglia, non mi ha mai più lasciato e ha condiviso con me già dieci anni di vita”.

La piccolina è stata anche all’inaugurazione del Centro Polivalente di Roma, a sostenere il suo Roberto in questa nuova e fortunata scommessa.

Maria Luisa Cocozza, madrina del centro

“La mia Minny è rimasta incantata!”

Minny, due anni d’età, Cocker Spaniel della giornalista Mediaset, Maria Luisa Cocozza, madrina dell’evento, non crede ai suoi occhi. Ha davanti a sé tutto quello che un cane può desiderare per divertirsi. “Può sembrare un Cocker da salotto”, spiega la sua mamma adottiva, “invece non solo è un cane da caccia potentissimo, ma è anche vocato al riporto in acqua. L’ho scoperto per puro caso quando un giorno si è lanciata felice nei ruscelli e nelle lagune, perché un tempo il Cocker era noto proprio per questa attitudine”. Poi aggiunge scherzando: “Appena Minny ha saputo che sarei venuta qui, dove c’è questa mega-piscina, è voluta venire subito. Ha anche provato a tuffarsi, è eccitatissima! Pochi sanno che il Cocker ha bisogno di tutto questo, ma siccome è un cane bello, affettuoso, coccolone e affascinante, la gente lo tiene in casa come fosse un soprammobile, sbagliando”.

Un commento sul Centro Polifunzionale Sics?

Conosco la Sics da tanto tempo, con loro ho inaugurato molte strutture e devo dire che questa è davvero completa, c’è tutto quello che un cane e il suo padrone possano desiderare, la piscina, l’asilo, il bosco… tra l’altro nel cuore di Roma, sulla via Ardeatina. Questo centro nasce per addestrare il miglior amico dell’uomo a salvare le persone e credo che far praticare simili attività ai cani sia encomiabile, lodo i padroni che scelgono di farlo nel loro tempo libero, piuttosto che portarli nel passeggino al centro commerciale, come spesso accade, purtroppo. Chi sceglie, invece, di portarli in centri organizzati come questo della Sics ha capito tutto della vita e del proprio cane, ha compreso la quarta essenza canina che ha bisogno di essere esercitata.

Alcune attività del centro polifunzionale SICS nel dettaglio

Asilo diurno

È un vero e proprio “asilo per cani”. Tutti coloro che escono di casa per lavoro o altri impegni, potranno lasciare il proprio pet in un ambiente accogliente e sicuro, per qualche ora o per l’intera giornata. Uno staff professionale sarà pronto a prendersene cura con amore. Gli amici a quattro zampe avranno a disposizione ampie aree all’aperto, dove saranno costantemente seguiti in attività di gioco e socializzazione con gli altri ospiti, senza gabbie, né box.

Escursioni a sei zampe

Le escursioni a sei zampe sono delle passeggiate a tutto tondo, durante le quali saremo accompagnati da uno staff specializzato, che si occuperà di organizzare gite che possono spaziare dalla montagna, al mare, ai laghi e così via. Potremo camminare in sicurezza in luoghi incantevoli, o anche provare l’emozione di andare in canoa con il nostro cane. Vivremo esperienze uniche e diverse, che ci legheranno sempre più al nostro compagno di vita regalandoci momenti indimenticabili.

Birthday Party

Lo staff si occuperà di allestire il centro cinofilo in tema “birthday” riservandolo in esclusiva al divertimento del nostro cane e dei suoi amici, attraverso le attività di gioco organizzate dagli istruttori e l’uso della piscina coperta dove i quattro zampe potranno nuotare, rinfrescarsi e divertirsi in allegria. Tra un gioco e l’altro, bipedi e quadrupedi potranno rifocillarsi al buffet appositamente allestito secondo le nostre esigenze.

Dog Sitting

Un ambiente familiare, accogliente e, per quanto possibile, simile a quello di casa sarà a disposizione tutte le volte che ne avremo bisogno. Una figura estremamente professionale si occuperà del nostro amico in nostra vece portandolo a spasso, nutrendolo e accogliendolo nella propria casa a pensione quando dovremo allontanarci per qualche tempo e lui non potrà seguirci.

Dog Sitter al matrimonio

Una o più dog sitter si occuperanno di lui durante tutta la cerimonia, sarà sempre al nostro fianco, senza doverci preoccupare delle sue esigenze. Potremo organizzare la sua presenza al matrimonio nei più piccoli particolari e scegliere un regalo anche per gli “amici pelosi” dei nostri ospiti. Una pet-photografer immortalerà tutte le nostre emozioni e soprattutto le sue. Potremo rivivere la giornata anche dal suo punto di vista, sfogliando un album finemente rilegato o guardando le foto montate sulle note della nostra canzone preferita.

Info:
www.scuolacanisalvataggio.it
Guarda il video: Roberto Gasbarri al centro polifunzionale SICS di Roma
Guarda il video: La mega piscina del centro polifunzionale SICS di Roma

Approfondimenti:
Visita la sezione Centri Cinofili per scoprire le altre scuole cinofile presenti nel territorio italiano.
A proposito di dog sitter al matrimonio, scopri come hanno festeggiato alcuni dog lover il loro giorno più bello: Matrimonio a 8 zampe, le storie più belle

 

Altre letture consigliate

Educatore cinofilo professionista certificato

Redazione Quattro Zampe

Con gli Amici del Blu Dog si diventa migliori

Claudia Ferronato

Al Centro Cinofilo ReAxel si danza tra gli ostacoli

Claudia Ferronato