fbpx
martedì, 15 Ott 2019
Quattro Zampe
Val Pusteria
Itinerari Pet Friendly

Val Pusteria: immersi nella natura

L’arrivo della bella stagione porta con sé l’immancabile voglia di natura, di immergersi nel verde e divertirsi insieme al nostro fedele amico a quattro zampe. Niente di meglio, allora, che dirigersi verso gli scenari da sogno della Val Pusteria, propaggine settentrionale dell’Alto Adige. Le maestose vette intorno a San Candido e le valli laterali delle Dolomiti invitano a meravigliose escursioni d’ogni grado di difficoltà, di cui anche il pet sarà entusiasta.

C’é solo l’imbarazzo della scelta tra tranquille passeggiate in valle, escursioni più impegnative lungo le alte vie e suggestive escursioni circolari attorno ai picchi delle Dolomiti di Sesto. Molto suggestivi anche i numerosi rifugi alpini lungo i percorsi, che invitano ad una piacevole sosta. I centri abitati più rilevanti sono Sesto, San Candido, Dobbiaco, Villabassa e Braies, ognuno con le sue caratteristiche affascinanti.

San Candido presenta numerosi luoghi ed edifici d’interesse storico-culturale  legati alla sua storia e allo sviluppo dell’Alta Val Pusteria. Tra questi la Collegiata, un’imponente costruzione romana del 13° secolo con suggestiva torre, cripta del 10° secolo e affreschi dell’artista M. Pacher. Dal canto suo, il pittoresco paese di Sesto non è solo una semplice località turistica estiva e invernale: agli ospiti offre molto di più. Gli amanti dell’arte e cultura trovano in valle e dintorni molti luoghi d’interesse storico-culturale, mostre d’arte, monumenti e piacevolezze culinarie.

Infatti, la gastronomia riveste una notevole importanza: numerosi ristoranti e alberghi propongono menu vital e fitness, con piatti genuini preparati con prodotti biologici. E siccome nella cucina della regione la tradizione si sposa armonicamente con la modernità, durante il soggiorno in Val Pusteria è d’obbligo assaggiarne le prelibatezze culinarie: gli Schlutzkrapfen, le mezzelune ripiene di ricotta e spinaci, ad esempio, sono diventati un simbolo della gastronomia altoatesina. Ma c’è anche il formaggio grigio di malga, detto anche Graukäse, che è stato proclamato presidio Slowfood per via della sua lavorazione derivata dal latte crudo.

Escursioni a sei zampe

Le tre cime del Lavaredo – Livello: Facile
Questo sentiero è molto famoso per la bellezza dei paesaggio, tanto da attirare escursionisti e alpinisti di ogni livello. Il punto di partenza è il rifugio Auronzo; da lí si prende la strada 101, che conduce al lato nord delle Tre Cime, che è anche quello soleggiato. Si continua verso il Rifugio di Lavaredo e di lí presso la Forcella Lavaredo; da qui si gode uno splendido panorama sulle Tre Cime. Per il ritorno, l’escursione continua fino al Monte Paterno; lí c’è un bivio, dove si prende la direzione per il rifugio Locatelli o il rifugio Alpe, per poi ritornare al rifugio Auronzo.

Lago di Braies – Livello: Facile
Il giro attorno al lago di Braies è facile e adatto anche ai bambini. Inoltre, tutto l’ambiente attorno fa parte del Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies, con una flora e una fauna a dir poco spettacolari. Si parte davanti al parcheggio del lago di Braies e si continua sulla sponda sinistra del lago; si prosegue su una salita ripida, che consente di ammirare il lago in tutto il suo splendore. Dalla cima, grazie a delle scale, si ritorna sulla riva del lago, passando per i boschi. La sponda destra del lago è la via di ritorno, ancora meno faticosa.

Di Francesca Pierpaoli

Altre letture consigliate

Il lago di San Domenico, paradiso pet friendly

Daniele Infante

Dog-trekking all’Oasi Zegna: la passeggiata con il cane

Maria Paola Gianni

La baia dei sogni: vacanza a misura di cane a Marina di Scarlino

Maria Paola Gianni

Vacanza a Courmayeur “a sei zampe”

Maria Paola Gianni

Grecia nel cuore

Maria Paola Gianni

Barcellona città pet-friendly: un museo all’aperto per cani

Maria Paola Gianni